Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Scopri di più sul sito del garante della privacy

HomeSpettacoliSala Film Studio 90SALVATORE GIULIANO presso CASTELLO DI MASNAGO - Varese (via Cola di Rienzo, 42)

logo sala via de cristoforis varese

Sala Film Studio: Varese - Via de Cristoforis, 5 
SOLO TESSERATI FilmStudio90

 

TESSERAMENTO 2016

come sempre, il costo sarà di € 5,00. Se siete già soci, potrete rinnovare direttamente prima dello spettacolo.

SE INVECE NON SIETE SOCI, O LO ERAVATE IN PASSATO MA NON NEL CORSO DEL 2015, DOVRETE OBBLIGATORIAMENTE COMPILARE IL FORM PRESENTE ALLA PAGINA “TESSERAMENTO” (cliccare qui) DEL NOSTRO SITO ALMENO 24 ORE PRIMA DELLA PROIEZIONE A CUI VOLETE PARTECIPAREOPPURE VENIRE NEI NOSTRI UFFICI IN ORARIO LAVORATIVOSe non lo farete non potremo farvi accedere alla sala. Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento all’indirizzo mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure al numero 0332.830053 in orari d’ufficio.

 

SALVATORE GIULIANO PRESSO CASTELLO DI MASNAGO - VARESE (VIA COLA DI RIENZO, 42)

L'ingresso a tutti gli eventi sarà riservato ESCLUSIVAMENTE AI SOCI di Filmstudio 90 e Arci

eventi che Filmstudio 90 ha organizzato per continuare la propria attività cinematografica
in attesa della riapertura della Sala di via De Cristoforis 5.

 

 

SALVATORE

 

GIULIANO

 

 

 

CASTELLO DI MASNAGO - Varese (via Cola di Rienzo, 42)

giovedì 4 febbraio - ore 20.30

 

 

di Francesco Rosi - Italia 1962, 123'

con Frank Wolff, Salvo Randone, Pietro Cammarata

 

Il capolavoro politico del cinema italiano. Un film in forma d’enigma, tessuto narrativo crivellato di buchi, cinema-verità senza verità possibile. Al centro, un uomo senza volto. Tutto è concreto e allucinato, il realismo è rigore visionario. La forma è conturbante, disorientante, quasi borgesiana; intanto Rosi non molla il colpo un istante, incalzando e interrogando, attraverso la storia del bandito separatista (poi venduto alla mafia del latifondo) Salvatore Giuliano, l’Italia tra guerra e dopoguerra, gli incroci tra poteri legali e illegali, la truce e melmosa nascita d’una nazione. “Il mio scopo era la tragedia umana scaturita dai rapporti tra Giuliano e gli altri siciliani, tra Giuliano e i carabinieri, tra Giuliano e la vera politica italiana di quell’epoca” (Francesco Rosi).

Il film favorì l’istituzione della Commissione nazionale d’inchiesta sulla mafia.

Restaurato da Cineteca di Bologna presso il laboratorio "L’Immagine Ritrovata", in associazione con The Film Foundation. Con il contributo di Hollywood Foreign Press Association e The Film Foundation.

 

INGRESSO AD OFFERTA LIBERA riservato ai SOCI Filmstudio 90 e Arci, ed agli iscritti al corso "Quando i più bravi eravamo noi", in collaborazione con Varesecorsi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

venerdì 25 dicembre - ore 18.30 e ore 21
sabato 26 dicembre - ore 16, ore 18.30 e ore 21
domenica 27 dicembre - ore 16, ore 18.30 e ore 21
lunedì 28 dicembre - ore 21
giovedì 31 dicembre - ore 21
venerdì 1° gennaio - ore 18.30 e ore 21
sabato 2 gennaio - ore 18.30 e ore 21
domenica 3 gennaio - ore 16, ore 18.30 e ore 21
lunedì 4 gennaio - ore 21
PRIMA VISIONE
PERFECT DAY
di Fernando León de Aranoa - Spagna 2015, 105'
con Benicio Del Toro, Tim Robbins, Olga Kurylenko
I protagonisti di questa movimentata avventura sono quattro operatori
umanitari impegnati nei Balcani nel 1995, a guerra appena finita. La loro
missione è rimuovere un cadavere da un pozzo, per evitare che contamini
l'acqua della zona circostante. La squadra, guidata dal carismatico Mambrú,
comprende Sophie, ingenua idealista appena arrivata dalla Francia, la bella
e disinibita Katya e l'incontenibile B, volontario di lungo corso e
allergico alle regole. Dopo una rocambolesca serie di eventi, i quattro
capiranno che si tratta di un compito più difficile del previsto, in un
paese in cui anche trovare una corda può diventare un'impresa impossibile.
Nella grande tradizione che va da "To Be Or Not To Be" a "M*A*S*H", "Perfect
Day" è una commedia capace di raccontare la guerra con le armi dell'ironia e
del divertimento, con un cast di attori che gareggiano in bravura.

Ingresso esclusivamente con tessera associativa (valida fino al 31/12/2016
EUR 5,00. La tessera dà diritto all'ingresso ridotto al Cinema Nuovo) o
tessera Arci:
feriali EUR 5,00
prefestivi e festivi EUR 6,00

Ricerca nel sito

Calendario

<< 2019 >>
< Agosto >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 24 25
26 27 28 29 30 31