Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Scopri di più sul sito del garante della privacy

HomeMagazineRassegna Stampa24 settembre 2019 Malnate Mozione Lega

 

 

Da: Paola Cassina
Inviato: martedì 24 settembre 2019 10:04
A: malnate.org
Oggetto: MALNATE - MOZIONE CICLOPEDONALE

 

24set2019MozioneLega393

OGGETTO: MOZIONE SICUREZZA CICLOPEDONALE PER S.SALVATORE

 

PREMESSO
che la lega di Malnate è ben felice che sia stata realizzata una struttura per i cittadini che collega S.Salvatore a Malnate.
SI RICORDA
che quest’opera ha però visto nel tempo diverse incongruenze portate avanti dall’Amministrazione e ci sembra
doveroso sottolineare innanzitutto che questa pista ciclopedonale ha avuto un canale privilegiato rispetto
a tutte le altre opere che invece sono confluite nel PUMS (voluto per avere una visione organica di tutto il
Paese) e noi riteniamo sia stato esclusivamente per motivazioni elettorali.
Nonostante tutta la fretta iniziale per portare avanti questo progetto si sono comunque riscontrati diversi problemi
progettuali e conseguenti rallentamenti di realizzazione.
NELLO SPECIFICO SI EVIDENZIA
che nel tratto in cui la strada scende verso il fiume Quadronna, vi era un restringimento pericoloso; occasione
ottima di sistemazione del tratto poteva essere colta durante i lavori di allargamento della strada per la pista
ciclopedonale, invece quel tratto di strada non solo non è stato allargato ma ora l’effetto imbuto é fortemente
accentuato ed é diventato estremamente pericoloso.
Oltre a ciò non è stata posta nessuna segnaletica adeguata che lo annunci e nemmeno un invito a rallentare;
inoltre il guard rail non è a norma per i motociclisti e tutto questo coinvolge, in termini di responsabilità, il
Comune sul fronte sicurezza.
Forse, con meno fretta, si poteva ragionare con lungimiranza durante i lavori per la pista e adeguare la carreggiata.
SI IMPEGNA
l’Amministrazione con tre distinte votazioni a:
- adeguare tempestivamente la segnaletica per segnalare il restringimento e chiedere alle autovetture di
rallentare;
- quantificare per iscritto, durante la prima commissione utile, i costi di “allargamento” del tratto stradale coinvolto;
- di stanziare le somme necessarie sul prossimo bilancio di previsione per allargare il tratto di strada interessato.
Malnate, 23 settembre 2019
Per Lega Malnate i consiglieri
Paola Cassina
Stefano Negro
Greta Regazzoni
Roberto Vanzo
Daniela Gulino

 

Ricerca nel sito

Calendario

<< 2019 >>
< Novembre >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 23 24
25 26 27 28 29 30