Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Scopri di più sul sito del garante della privacy

HomeChi troviAssociazioniLegambiente Mulini dell'Olona WebLegambiente Goletta dei Laghidall’11 al 16 luglio 2020 sul Lario - Goletta dei Laghi Legambiente

  

11 16lug2020 393

 

 

La campagna estiva di Legambientetorna

all'insegna della partecipazione attiva dei cittadini, citizen science e territorialità

La Goletta dei Laghi di Legambiente dall’11 al 16 luglio sul Lario.

Le iniziative in programma

Scarichi non depurati e inquinanti, abusivismo, rifiuti e microplastiche nelle acque

non risparmiano i bacini lacustri italiani e i loro preziosi ecosistemi,

da 15 anni al centro di Goletta dei laghi

che guarda anche alle realtà virtuose per una ripartenza turistica green

I cittadini possono segnalare situazioni sospette di inquinamento sugolettadeilaghi.legambiente.it

Dopo la prima tappa sui Laghi Maggiore, Ceresio e Varese la Goletta dei Laghi di Legambiente, che da quindici anni si batte in difesa delle acque dei bacini lacustri italiani, è pronta per iniziare la sua seconda tappa lombarda sul Lario (o Lago di Como), il lago che bagna le provincie di Como e Lecco.

I grandi temi al centro della campagna saranno gli scarichi non depurati e inquinanti, l’abusivismo, i rifiuti e le microplastiche nelle acque.

Nel rispetto delle restrizioni per il distanziamento fisico imposte dalla pandemia, il viaggio di Goletta dei Laghi quest’anno vivrà di una formula inedita all'insegna della partecipazione attiva dei cittadini, con più spazio a citizen science e territorialità.

Nei giorni scorsi un team di tecnici e volontari dell'associazione ha effettuato i campionamenti in prossimità delle sponde dei laghi, affidando le analisi microbiologiche a laboratori certificati presenti sul territorio. L'ufficio scientifico di Legambiente si è occupato della formazione e del coordinamento di centinaia di volontari e volontarie per scovare le situazioni più critiche di inquinamento legate alla cattiva depurazione dei reflui. La missione di Goletta dei Laghi infatti, resta sempre quella di non abbassare la guardia sulla qualità delle acque e sugli abusi che minacciano le coste.

Partner di Goletta dei Laghi 2020 sono CONOU, Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati, e Novamont, azienda leader a livello internazionale nel settore delle bioplastiche e dei biochemicals. Media partner della campagna è invece La Nuova ecologia.

La tappa inizierà l’11 luglio alle 9:30 presso Bellano in piazza Tommaso Grossi, vicino all'imbarcadero - con la presenza di un banchetto informativo fino alle 12:30, mentre poco più in là a partire dalle 10, sulla spiaggia di Oro, verrà condotta un’attività di Citizen Science su come catalogare i rifiuti raccolti.

Alle 11:30 a Dervio presso il porto di Santa Cecilia, inizierà la visita all’ex oasi naturale “Fusett”. La giornata sarà organizzata dal circolo Lario Sponda Orientale.

Lunedì 13, dalle 9 alle 12 presso Mandello del Lario, ci saranno attività di pulizia e catalogazione rifiuti a cura del circolo di Lecco, in collaborazione con “Living Land – in azione per il benessere locale”, un progetto che ha l'obiettivo di coinvolgere i giovani under 18 in azioni di cura del bene comune, finanziato da Fondazione Cariplo e che vede come ente capofila il Consorzio Consolida e  una quarantina di altri soggetti locali (pubblici e privati), tra cui il circolo di Legambiente di Lecco.

Giovedì 16, in contemporanea alle 10:30 a Como sul lungolago vicino al Tempio Voltiano e a Lecco nella sala consiliare della Provincia, si terranno le conferenze stampa di chiusura della tappa con la comunicazione dei risultati delle analisi delle acque sul Lario.

Nella stessa giornata, dalle 19 alle 20 a Lecco, ci sarà la pulizia della spiaggia presso Piazza Era con aperitivo finale.

Il 18 luglio poi "fuori tappa" organizzato dal circolo di Lecco sulla spiaggia del Moregallo (ultima spiaggia dopo il bar "Rapa Nui”) con la pulizia della spiaggia e alle 16 “Big Jump”, grande tuffo nelle acque del lago. 

Il Big Jump è la campagna europea di European Rivers Network (ERN) ideata per reclamare la balneabilità di tutti i corsi d’acqua (www.rivernet.org/bigjump/). Attraverso un grande tuffo collettivo ogni anno viene lanciato un messaggio simbolico alle istituzioni locali e internazionali affinché adottino tutte le politiche necessarie al ripristino del buono stato ecologico dei diversi ambienti acquatici. 

Fondamentale, come sempre, il contributo dei cittadini, a cui è dedicato il claim dei viaggi sulle coste marine e lacustri: “Quest’anno la Goletta più importante sei tu”. Tramite ilform di SOS Goletta, sarà possibile segnalare a Legambiente situazioni sospette di inquinamento di mare, laghi e fiumi per consentire all’associazione e ai suoi centri di azione giuridica di valutare la denuncia alle autorità.

Cittadini protagonisti anche grazie alla sfida social dell’estate, la #GolettaChallenge: Legambiente invita a ripulire dai rifiuti anche un piccolo pezzettino di spiaggia e a condividere la foto sui social, sfidando tre o più amici a fare altrettanto. Per aderire basta taggare Legambiente e inserire #GolettaChallenge nel post, contribuendo a una catena di buone azioni in difesa del pianeta.

Goletta dei Laghi sarà anche l’occasione per tornare in generale sul tema delle microplastiche nelle acque interne, attraverso la pubblicazione inedita dei dati del monitoraggio dell’edizione 2019, realizzato in collaborazione con ENEA e IRSA/CNR. Inoltre tre laghi – Garda, Trasimeno e Bracciano – saranno al centro del progetto Blue Lakes che ha l’obiettivo di prevenire e ridurre l’inquinamento da microplastiche nei laghi, coinvolgendo partner scientifici, associazioni, autorità competenti e istituzioni. Il partenariato è coordinato da Legambiente e completato da Arpa Umbria, Autorità di Bacino dell’Appennino Centrale, Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile), Università Politecnica delle Marche, Global Nature Fund e Fondazione Internazionale del Lago di Costanza in Germania.

____

Il programma della Goletta dei Laghi sul Lario

11 luglio | Bellano, piazza Tommaso Grossi, vicino all’imbarcadero

Ore 9:30-12:30 | Banchetto informativo

11 luglio | Bellano, spiaggia di Oro

Ore 10 | attività di Citizen Science

11 luglio | Dervio, Porto Santa Cecilia 

Ore 11:30 | visita all'ex oasi naturale “Fusett"

13 luglio | Como, lungolago vicino al Tempio Voltiano

Ore 10:30 |  conferenza stampa di comunicazione dei risultati

13 luglio | Lecco, Sala Consiliare Provincia di Lecco

Ore 10:30 |  conferenza stampa di comunicazione dei risultati

13 luglio | Mandello del Lario

Ore 9-12 | attività di pulizia con catalogazione rifiuti in collaborazione con “Living Land – in azione per il benessere locale”

18 luglio | Lecco, spiaggia del Moregallo (ultima spiaggia dopo il bar "Rapa Nui”)

Ore 15 | FUORI TAPPA ore 15.00 - “Clean up della spiaggia”

Ore 16 | FUORI TAPPA ore 16.00 - Big Jump: grande tuffo nelle acque del lago

______

Ufficio Stampa Goletta dei Laghi 2020

Alessandro Tettamanti| +39 348 3156116 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Goletta dei Laghi

https://www.facebook.com/golettalaghi/

https://www.instagram.com/golettadeilaghi/

https://twitter.com/golettadeilaghi

 

 

Ricerca nel sito

Calendario

<< 2020 >>
< Settembre >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26
28 29 30